Neapolis Real Estate S.r.l.  Società con socio unico

Elenco news

Home > Elenco news
  • Vari tipi di Contratto di locazione

    01/07/2020 Autore: Il Messagero

    In base alle proprie esigenze vi sono diversi modelli di contratto di locazione di cui la legge stabilisce i principi a cui i soggetti possono attenersi nella formulazione del contratto.

    I principali tipi di contratti di locazione sono:

    • a canone libero (formula 4+4), il cui corrispettivo da pagare è determinato dalle parti contraenti;
    • a canone concordato (formula 3+2), utilizzato esclusivamente nei comuni ad alta intensità abitativa, in questo caso è la legge che vincola il valore del corrispettivo e la durata del contratto;
    • ad uso transitorio, si utilizza solo per affitti temporanei ma non turistici, per la durata minima di 12 mesi a un massimo di 18 mesi;
    • a favore degli studenti universitari è una particolare forma di affitto che rientra in quella ad uso transitorio temporaneo la cui durata del contratto può andare da un minimo di 6 mesi fino ad un massimo di 36 mesi;

     

    Nonostante tutte queste tipologie di contratto, un aspetto invariante è l’obbligo di registrazione, presso un ufficio dell’Agenzia delle Entrate, che deve essere effettuata entro e non oltre i 30 giorni dalla data di stipula o decorrenza del contratto di locazione.

     

    L’unica possibilità prevista dalla legge che non obbliga alla registrazione, è una durata del contratto inferiore ai 30 giorni.

     

     

     

     

     

    Indietro